Tragedia sul Lago Maggiore, morto un sub di 56 anni

Tempo di lettura: 1 minuto

LOCARNO – Drammatico accaduto nella vicina Svizzera, sulle acque del Lago Maggiore nella zona di Lido a Tenero dove un 56enne sub italiano è morto annegato.

E’ successo giovedì, intorno alle 19. L’uomo, domiciliato nel Bellinzonese si trovava su un imbarcazione in navigazione, a poca distanza dalla riva.

Per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, il sub è caduto in acqua, per poi essere riportato in superficie dai compagni di immersione. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e della Polizia Intercomunale del Piano nonché i soccorritori del Salva. Nonostante i tentativi di rianimazione il 56enne è deceduto.