Un salto con sci e base jump da 4359 m sul Monte Bianco

Tempo di lettura: 1 minuto

L’impresa è del francese Matthias Giraud

Il filmato realizzato da Ivresse Films è stato postato sul canale Youtube dell’atleta francese

CHAMONIX – Un’impresa mozzafiato quella compiuta il 24 giugno scorso del francese Matthias Giraud, sciatore estremo e base jumper, che dopo aver raggiunto la vetta del Monte Bianco (4.810 m) risalendo la via normale francese, si è lanciato con gli sci lungo la parete Nord.

Ad un certo punto della discesa, Giraud è saltato con gli sci ai piedi aprendo il suo base jump che gli ha permesso di superare il seracco nei pressi delle Rochers Rouges (4.359 m), per poi atterrare sul Grand Plateau.

Un’impresa non nuova per il francese Matthias Giraud che ha effettuato due exploit simili, uno ssull’Eiger nel 2010 e sul Cervino nel 2011.