“Tablet da donare ai reparti ospedalieri, purtroppo l’iniziativa non può partire”

Tempo di lettura: 1 minuto

LECCO – Riceviamo e pubblichiamo:

Buongiorno Redazione

faccio riferimento alla mia lettera da voi pubblicata il giorno 30 Marzo.
Ringrazio il giornale per aver dato spazio alla mia iniziativa di solidarietà ai ricoverati del reparto Covid. Vi informo di aver avuto numerose telefonate da parte dei nostri concittadini dichiarando la disponibilità di donare dispositivi telefonici e tablet. Così come ho trovato piena disponibilità e approvazione dell’idea da parte del sig dell’Oro dell’Onlus di Lecco.

Purtroppo però, quest’iniziativa si è dovuta fermare non avendo avuto approvazione da parte della Direzione dell’Ospedale perché impossibilitati a gestire questa proposta.
Sono molto dispiaciuta di aver ricevuto indirettamente una risposta negativa, continuo a vedere in televisione altri ospedali dove questo tipo di supporto umano viene considerato nell’organizzazione quotidiana.

Quest’appunto non vuole essere una polemica ma un’ulteriore richiesta di sensibilizzazione da parte della Direzione Sanitaria dell’Ospedale di Lecco. Grazie ancora”.

Distinti Saluti
Laura Rotasperti