Grignetta, rimosso un masso pericolante lungo la Direttissima

Tempo di lettura: 1 minuto
Giuseppe Orlandi, presidente CAI Ballabio

MANDELLO – Da qualche tempo un masso pericolante ostacolava il passaggio lungo il sentiero della Direttissima, in Grignetta, poco dopo il caminetto Pagani. Ieri, lunedì, è stato rimosso grazie all’intervento di Giuseppe Orlandi ‘Calumer’, presidente del Cai di Ballabio e membro del Soccorso Alpino, e di un altro escursionista.

Un intervento, come spiegato da Calumer, in programma da giorni ma ostacolato dalla presenza della neve.

Il sasso pericolante si trovava proprio all’uscita del Caminetto Pagani, lungo la Direttissima: poteva essere aggirato a valle ma doveva essere rimosso per evitarne la caduta sui cavi di sicurezza allestiti in quel punto del sentiero.

Con il disgaggio il sentiero è stato liberato: si raccomanda comunque la massima prudenza nel percorrere la Direttissima, tracciato attrezzato consigliato agli escursionisti più esperti.