Grande risultato di Beatrice Colli nella Coppa Italia Speed: “Una prestazione strabiliante”

Juri Villa sul terzo gradino del podio al campionato Svizzero giovanile Under 14

LECCO – Un week end da incorniciare per Beatrice Colli e Juri Villa. Sono ancora i giovani atleti della squadra di arrampicata sportiva dei Ragni di Lecco a fare notizia

Beatrice Colli, a sinistra, sul podio a Brugherio nella gara di Coppa Italia Speed

Beatrice Colli protagonista in Coppa Italia Speed

Beatrice Colli si è piazzata quarta, ma seconda nella categoria giovanile, nella prima gara di Coppa Italia Speed assoluta, stampando in semifinale il formidabile tempo di 8″65, battuta dalla nazionale ecuadoregna Andrea Rojas Tello che, vivendo in Italia, può partecipare alla Coppia Italia.

“Tello è un’atleta da fase finale di Coppa del Mondo e anche il tempo di Bea sarebbe da prime 16 in una Coppa del Mondo – hanno commentato i tecnici -. Una prestazione strabiliante (guardate il video per rendervi conto della potenza sprigionata dalle due ragazze), Bea ha solo 14 anni”.

Notevoli anche gli altri tempi ottenuti nelle sfide di sabato: 9″14, 9″24, 9″34 e 9″76.

Juri Villa in gara nel campionato svizzero Under 14

Juri Villa, invece, ha partecipato al campionato Svizzero giovanile Under 14 e ha clamorosamente raggiunto la finale a 6 conquistando il podio, terzo classificato.

“Un’ulteriore conferma dei progressi del campioncino di casa ragni, che dietro allo sguardo più pacifico del mondo nasconde una vera e propria belva agonistica, come già aveva dimostrato nelle gare regionali”.

Beatrice Colli e Juri Villa pronti per nuove sfide

Bei segnali per entrambi in vista di future, difficili sfide, anche internazionali. “Bea”, che già nel 2018 era seconda nel ranking Europeo Speed, finì 8^ ai Mondiali di Mosca.

In Parallelo, proprio come Juri, i grandi obiettivi per il Boulder, con ambizioni identiche: sia Beatrice che Juri, infatti, avendo grande potenza e forza esplosiva, rendono molto bene sia in Speed che in Boulder.