Cascata del Cenghen: Abbadia punta ad un bando per riqualificare il sentiero

Tempo di lettura: 2 minuti
La cascata Cenghen.

Un progetto da 470.000 euro per il sentiero della Cascata del Cenghen di Abbadia

“Vogliamo valorizzare l’attrazione principale del paese, diventata negli anni una via ad alto flusso escursionistico, senza stravolgere il contesto naturalistico”

ABBADIA LARIANA – Un progetto per recuperare il sentiero che porta alla Cascata del Cenghen: così il Comune di Abbadia Lariana vuole dare lustro alla sua attrazione principale, percorsa da un numero considerevole di escursionisti.

Roberto Azzoni, sindaco di Abbadia

“Fino a dieci anni fa era una via poco battuta, che vedeva la presenza di poche persone contro le centinaia attuali – spiega il sindaco di Abbadia Roberto Azzoni -. Partecipando al Bando Itinerari di Regione Lombardia speriamo di ottenere la cifra necessaria per svolgere gli interventi di manutenzione, senza stravolgere in alcun modo il contesto originario”.

I lavori riguarderanno in primis la messa in sicurezza dell’intero sentiero fino alla cascata del Cenghen. Non mancheranno opere di ingegneria naturalistica, oltre che di revisione della cartellonistica: “Vogliamo verificare le indicazioni che collegano la via per la cascata ad altri punti turistici come il Sentiero del Viandante o i Pian dei Resinelli e, perché no, inserire qualche cartellone informativo a livello naturalistico e geologico” continua il primo cittadino.

Si stimano costi intorno ai 470.000 euro, a cui si spera contribuirà in toto Regione Lombardia, anche se la risposta al bando giungerà solo a estate inoltrata. Qualora l’esito dovesse essere positivo, i lavori prenderanno il via presumibilmente durante l’inverno.

“Il percorso per arrivare alla Cascata del Cenghen non presenta particolari criticità, tuttavia vista l’alta frequentazione in tutte le stagioni meglio un intervento tempestivo per risolvere le attuali problematiche, seppur piccole, prima che peggiorino e la situazione diventi ingestibile”, conclude Azzoni.