Dispersi sopra Abbadia: intervento notturno del Soccorso Alpino e dei VVF

Tempo di lettura: 1 minuto

La richiesta di soccorso è stata inoltrata alle 22 circa

Raggiunti in zona diga Guzzi dai volontari del Soccorso Alpino e dai Vigili del Fuoco sono stati riportati a valle sani e salvi

ABBADIA LARIANA – Gita fuori porta mal riuscita per due escursionisti che si sono incamminati lungo i sentieri che da Abbadia Lariana portano ai Piani Resinelli finendo per perdersi (probabilmente lungo la via del ritorno) quando ormai era calata la notte.

Non conoscendo la zona e non sapendosi orientare ai due non è rimasto altro che chiamare i soccorsi per evitare di trascorrere la notte all’addiaccio.

 

La richiesta di soccorso è stata inoltrata alle 22 circa, quindi una squadra di volontari del Soccorso Alpino di Lecco della XIX Delegazione Lariana e una dei Vigili del Fuoco di Lecco si sono messe alla ricerca dei due dispersi.

L’intervento è andato a buon fine, i due sono stati raggiunti nei pressi di alcune baite situate non molto distanti della diga Guzzi e sono stati riaccompagnati a valle sani e salvi. L’intervento si è concluso verso l’una di notte.