Piani di Bobbio presi d’assalto, lunghe code per tornare a valle

Tempo di lettura: 1 minuto
L'immagine ripresa dalla webcam sul Monte Orscellera alle ore 16.30 di oggi, 5 gennaio

In tantissimi, oggi, sono saliti ai Piani di Bobbio

Nell’immagine delle webcam la lunga coda per scendere a valle

BARZIO – Nella giornata di oggi, domenica 5 gennaio, i Piani di Bobbio sono stati letteralmente presi d’assalto da sciatori e turisti. Complice la bellissima giornata in tantissimi hanno deciso di salire ai 1800 metri della nota e sempre più apprezzata località sciistica della Valsassina.

Tutti, poi, hanno voluto godersi la giornata fino alla fine e così, al momento della discesa, si è formata una lunghissima coda per prendere la cabinovia e scendere a valle. L’immagine parla da sola: la lunga fila ha raggiunto la partenza della seggiovia Fortino. Ci sono voluti parecchi minuti per smaltire l’affollamento con persone che, armate di tanta pazienza, hanno atteso anche oltre le 18 per riuscire a scendere a Barzio.