MISSAGLIA – C’è tempo fino al 30 aprile per rispondere alla call “Street Art Missaglia”. Il bando è promosso nell’ambito di Piazza l’idea, il servizio per le politiche giovanili dell’Azienda Speciale Retesalute. L’obiettivo è quello di promuovere l’espressività e il protagonismo di adolescenti e giovani, abbellendo e riqualificando alcune aree urbane del Comune di Missaglia. L’iniziativa è rivolta a 15 giovani di età compresa tra i 16 e i 25 anni, residenti a Missaglia o nei Comuni limitrofi. I giovani selezionati saranno affiancati da Pierluigi Pintori, pittore e illustratore, nella riqualificazione e abbellimento pittorico di uno spazio pubblico. L’attività si terranno a maggio e comporterà un impegno di 10 ore di formazione e di 20 ore per la realizzazione di un’opera artistica utilizzando le tecniche di Street Art.

Giovani al lavoro con Pierluigi Pintori

Affiancati da Pintori, volto noto del territorio grazie ad analoghe iniziative, i partecipanti daranno vita ad attività pratiche di riqualificazione urbana ispirate alla street-art. I partecipanti saranno coinvolti sia nella fase di progettazione sia nella realizzazione dell’opera e potranno apprendere attraverso l’esperienza diretta sul campo le varie tecniche artistico-pittoriche. Le domande di partecipazione devono essere inviate via mail a piazzalidea@retesalute.net o consegnate a mano presso la sede di Piazza l’Idea – lo spazio giovani 2.0 in viale Garibaldi, 17, Merate negli orari di apertura al pubblico oppure consegnate a mano all’assistente sociale del Comune di Missaglia entro il 30 aprile.