Ladri in fabbrica, scoperti dalla Polizia, scappano. Inseguimento a Nibionno

Tempo di lettura: 1 minuto

E’ successo venerdì sera durante un servizio di controllo del territorio della Polizia Locale

I ladri sono scappati facendo perdere le proprie tracce

NIBIONNO – Venerdì sera verso le 22.30 durante lo svolgimento del controllo del territorio, in località Mazzacavallo ai confini con Veduggio nel territorio di Nibionno, la pattuglia automontata della Polizia Locale, ha sventato un probabile tentato furto in una ditta.

Gli agenti in servizio hanno infatti notato un’autovettura a luci spente con a bordo delle persone che armeggiava a ridosso delle recinzioni di una fabbrica. Puntati i fari di profondità gli sconosciuti sono risaliti a tutta velocità nell’automobile tentando di allontanarsi nonostante l’alt dato dalla Polizia.

E’ così cominciato un inseguimento per le vie del centro abitato, in cui più volte la vettura inseguita ha rischiato di urtare i veicoli incrociati. La fuga è continuata poi sulla SS36 e verso la zona di Inverigo i fuggitivi a bordo dell’auto sono riusciti a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. Gli agenti si sono così messi in contatto con la centrale operativa del 112 che ha allertato le pattuglie in zona, ma le ricerche non hanno ad ora dato esito.