Comunali 2017: ecco i nuovi sindaci di Ello, Missaglia e Premana

Tempo di lettura: 4 minuti

 

ELLO / MISSAGLIA / PREMANA – Virginio Colombo a Ello, Bruno Crippa a Missaglia, Elide Codega a Premana: sono loro i sindaci eletti in questa domenica di votazioni che hanno riguardato solo tre dei Comuni in Provincia di Lecco.

Gli scrutini sono iniziati alla chiusura dei seggi, alle 23, quando l’affluenza registrata ai seggi ha raggiunto il 61,45% (72,83% alle precedenti elezioni), una media dovuta sopratutto a calo che si è registrato a Missaglia (54,14% contro il 68,40% delle elezioni precedenti), meglio è andata a Premana (81,46% alle precedenti elezioni 86,38%) ed Ello 74,53% (77,98 alle precedenti elezioni).

Virginio Colombo

In quest’ultimo Comune gli elettori si sono spaccati nel voto ai tre candidati: a vincere con il 37,43% delle preferenze è stato Virginio Colombo, già sindaco di Ello per due mandati (dal 1999 al 2004 e dal 2004 al 2009) poi vicesindaco del primo cittadino uscente Elena Zambetti, quest’ultima ricandidata e bocciata dal voto dei cittadini, si è infatti fermata al 28,07%. Battuto anche Danilo Riva, vicesindaco della Giunta uscente, che ha comunque superato Zambetti nelle preferenze (34,49%).

“Lavoreremo per cercare di ricomporre queste fratture – ha commentato Colombo – Tra le priorità che vogliamo perseguire nei prossimi cinque anni ci sono sicuramente opere pubbliche come la creazione di percorso pedonale che va dalla Chiesa di Sant’Antonio al cimitero per rendere più sicuro un tragitto utilizzato sopratutto dalle persone anziane; la scuola che vogliamo mantenere in paese e dobbiamo fare i conti con il calo dei bambini che la frequentano. Ello è un paese sotto i 5 mila abitanti, non intendiamo guardare alla fusione con altri Comuni ma svilupperemo collaborazioni con le amministrazioni vicine”.

Bruno Crippa

La prova del voto sembra è stata superata invece dal sindaco di Missaglia, Bruno Crippa, rieletto con il 75,79%% dei voti contro la sfidante Silvana Redaelli. “E’ un risultato percentuale importante in un paese di 9 mila abitanti, è un impegno che i missagliesi ci mettono sulle spalle. Non ho vinto io ma la squadra-   sottolinea il rieletto sindaco – la dimostrazione sono le tante preferenze ottenute dagli assessori uscenti, un premio per il lavoro fatto finora, ma anche i nuovi in lista hanno dato una grande mano, facendo una campagna elettorale puntuale, con messaggio positivi, di ottimismo, mai attaccando l’avversario. I prossimi cinque anni? Il lavoro è già stato impostato nel mandato che si è concluso, con interventi già finanziati come quello alla scuola primaria e alla pista ciclopedonale. Recupereremo finanziamenti anche per gli interventi a Villa Gioia e via Merlini, la strada principale del nostro paese”.

Elide Codega

Infine, in Valsassina, sorride Elide Codega, già vicesindaco tra il 2009 e il 2014 e consigliere di minoranza nella passata amministrazione comunale: oggi è il nuovo sindaco di Premana, eletta con il 76,13% dei voti, battendo lo sfidante Pietro Caverio. “Sono contentissima, è una vittoria significativa, finalmente Premana ha scelto le idee e non i preconcetti. Avremo un grande lavoro da svolgere e lo affronteremo insieme, siamo una bella squadra, e nel modo giusto, con grande impegno. E’ il nostro motto” spiega il neo eletto primo cittadino.

“Nell’immediato cercheremo di appaltare il raccordo stradale che da via Risorgimento e si congiunge al palazzetto sportivo, avvieremo la promozione del marchio Premana che rappresenterà uno strumento importante per il nostro territorio, e poi tante piccole cose che fanno però la differenza: tra queste asfaltare le strade e destinare maggiori contributi alle scuole per realizzare una migliore un’offerta formativa ai nostri studenti”.

 

[clear-line]

Qui liste, candidati e risultati di ogni comune al voto:

 

Elezioni comunali 2017 – Ello: candidati e liste

Elezioni comunali 2017 – Missaglia: candidati e liste

Elezioni comunali 2017 – Premana, candidati e liste