Commissione d’inchiesta Covid. PD: “Si vuole nascondere la polvere sotto il tappeto?”

Tempo di lettura: < 1 minuto
Marinella Maldini, segretaria provinciale del Pd

L’intervento di Marinella Maldini e Antonio Gilardi del Partito Democratico di Lecco

Critiche al consigliere regionale Mauro Piazza, vice presidente della commissione d’inchiesta sulla sanità lombarda

LECCO –  “Nelle scorse settimane il consigliere regionale lecchese Mauro Piazza aveva accusato il Gruppo regionale del PD di emettere sentenze, ancora prima dell’inizio della Commissione d’inchiesta, per il fatto di avere presentato una mozione di sfiducia all’assessore Giulio Gallera. Ora che Piazza è stato eletto Vice Presidente della Commissione d’Inchiesta, qual è stata la prima cosa che ha fatto? Ha dichiarato che lavorerà per smontare ‘le accuse strumentali, pregiudiziali, faziose e vampiresche che sono state mosse per puro tornaconto politico’.

Le dichiarazioni di Piazza ci fanno pensare che la maggioranza voglia annacquare l’attività della Commissione d’inchiesta, nascondendo la polvere sotto il tappeto anziché fare chiarezza sulle responsabilità delle inefficienze della sanità lombarda durante la gestione dell’emergenza del Covid”.

Marinella Maldini
Antonio Gilardi