Coronavirus, salta anche il comizio di Matteo Salvini a Lecco

Tempo di lettura: 1 minuto

Il leader della Lega era atteso giovedì in Piazza Cermenati

Dopo l’ordinanza regionale la Lega lecchese ha annunciato la sospensione dell’evento. Salta anche il raduno delle Sardine

LECCO – “A causa dell’emergenza in corso per la diffusione del coronavirus, in ottemperanza all’Ordinanza di Regione Lombardia e del Ministero della Salute, tutti gli impegni di Matteo Salvini previsti a Lecco per giovedì 27 febbraio sono annullati e rinviati a data da destinarsi“.

Questo il messaggio postato nel primo pomeriggio di oggi, lunedì, sulla pagina facebook Lega Salvini Premier – Lecco. Una sospensione attesa e inevitabile, vista l’ordinanza regionale per il contrasto della diffusione del contagio da Coronavirus che proprio al primo punto vieta le manifestazioni di qualsiasi natura.

Il leader della Lega Matteo Salvini era atteso in città giovedì dove avrebbe dovuto tenere un comizio nella centrale Piazza Cermenati. Nella vicina Piazza Garibaldi era previsto il raduno delle Sardine lecchesi, le Alborelle: anche questo evento è stato annullato.