DL Sostegni, Lega: “600 milioni per ridurre bollette elettriche a imprese”

Tempo di lettura: < 1 minuto

Aumenta a 600 milioni il fondo per ridurre oneri bollette elettriche alle aziende in difficoltà

Paolo Arrigoni: “Lega, ottima notizia che dà respiro alle imprese”

LECCO / ROMA – “Lo stanziamento di 600 milioni di euro nel decreto Sostegni per ridurre i costi fissi delle bollette elettriche per i mesi di aprile, maggio e giugno 2021 per le attività economiche connesse in bassa tensione è un’altra ottima notizia, che dà respiro a quelle imprese che nonostante il calo o persino la sospensione della propria attività si ritrovano comunque a pagare ingenti costi fissi in bolletta”.

Lo dichiara il Senatore Paolo Arrigoni, responsabile del Dipartimento Energia della Lega.

“Già a dicembre, con un emendamento al decreto Ristori, la Lega era riuscita a istituire presso il MEF un fondo di 180 milioni, con l’impegno che nei successivi provvedimenti sarebbero state integrate nuove risorse – ricorda Arrigoni – ed ora, con la Lega al governo, sono stati aggiunti 420 milioni”.