Lecco, variante al PGT: si apre la partecipazione ai cittadini

Tempo di lettura: < 1 minuto
Lecco dall'alto

Urbanistica. Si apre il procedimento per la variante al PGT di Lecco “per meglio rispondere alle nuove esigenze”

Fino al 5 settembre possibilità per i cittadini di avanzare proposte e suggerimenti

 

LECCO –  Il Comune di Lecco intende rinnovare il proprio piano urbanistico generale affinché possa meglio rispondere alle nuove esigenze, generate dai rapidi e dirompenti cambiamenti in atto, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile e della tutela dei valori identitari.

A tal fine, il 19 maggio scorso la Giunta comunale ha deciso di attivare la procedura di variante generale al Piano di Governo del Territorio, sulla base delle linee guida approvate dal Consiglio comunale nella seduta del 26 aprile. L’iter di variante consiste in un procedimento articolato che prevede anche fasi partecipative. Fino al 5 settembre 2022 sarà infatti possibile per chiunque abbia interessi, anche diffusi, inviare al Comune di Lecco suggerimenti e proposte, per la stesura della nuova variante generale.

Per le modalità di presentazione dei contributi (in formato cartaceo o digitale) è necessario fare riferimento alle istruzioni pubblicate sul portale istituzionale, nella sezione avvisi, a questo collegamento, mentre per maggiori informazioni e chiarimenti sarà possibile rivolgersi al servizio urbanistica e governo del territorio, scrivendo a urbanistica@comune.lecco.it oppure telefonando al numero 0341 481 308.