Nuovo incarico per Raffaele Straniero: capogruppo Pd nella commissione lavoro e istruzione

Tempo di lettura: < 1 minuto
Raffaele Straniero

Il consigliere regionale del Pd è stato nominato capodelegazione della IV commissione regionale

Si occuperà quindi di attività produttive, il lavoro, l’istruzione e la formazione professionale, il turismo e il commercio

 

LECCO – Nuovo incarico e cambio di ruolo, nell’ambito del Gruppo regionale del Pd, per il consigliere lecchese Raffaele Straniero: da capogruppo dem in I Commissione Programmazione e bilancio, dove rimane come componente, passa a capodelegazione in IV, che comprende materie importanti come le attività produttive, il lavoro, l’istruzione e la formazione professionale, il turismo e il commercio. “Mi lusinga diventare il responsabile della nostra azione politica su temi così fondamentali, soprattutto in un momento così delicato”, commenta a caldo Straniero.

“Seguirò e accompagnerò nei percorsi interni al consiglio regionale tutte le imprese e i lavoratori, così come i professionisti – ambiti che conosco bene anche per via della mia di professione –, ascoltandoli, confrontandoci e proponendo idee in questo momento tanto particolare, oltre che occupandomi di loro nelle difficoltà”, aggiunge il consigliere Pd.

La Commissione segue, poi, il mondo dell’istruzione e della formazione professionale, “che è nevralgico per la nostra società e per i nostri ragazzi e giovani. Un settore nel quale si gioca il nostro futuro. Il compito che mi è stato affidato è, dunque, molto importante, ma sono sicuro che con i colleghi della IV potremo fare un buon lavoro di squadra”, conclude Straniero.