Teleriscaldamento. “Serve un approfondimento” i sindaci rinviano al 18 marzo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Lungo dibattito in serata all’assemblea dei soci di Silea sul teleriscaldamento

Chiesto un maggiore approfondimento. Si proseguirà il 18 marzo

VALMADRERA – Si è conclusa con la decisione di aggiornarsi dopo un maggiore approfondimento, l’Assemblea intercomunale dei Soci di Silea che ieri si è riunita per discutere sul tema del teleriscaldamento.

In particolare, le amministrazioni comunali si sono confrontate sul progetto e sulle proposte migliorative presentate dal sindaco di Lecco, Mauro Gattinoni, contenute nell’indirizzo politico approvato la sera prima dal consiglio comunale del capoluogo (vedi qui).

“Essendosi prolungato a lungo il dibattito ed essendo stato richiesto da alcuni partecipanti un lasso di tempo per un ulteriore approfondimento e confronto – spiegano da Silea – il dibattito su questo punto proseguirà in una prossima seduta dell’assemblea”.

All’unanimità è stata approvata l’elezione di Flavio Polano quale componente del Comitato ristretto, di cui farà parte come invitato Roberto Sergio Azzoni in rappresentanza dei comuni del Lago.