Zona Rossa. Fontana: “Come annunciato, abbiamo presentato ricorso”

Tempo di lettura: < 1 minuto
attilio fontana presidente regione lombardia

Il governatore della Lombardia conferma il ricorso al TAR

“Zona rossa sia fortemente, e ingiustamente, penalizzante per la nostra regione”.

MILANO – “Come anticipato nei giorni scorsi abbiamo presentato ricorso al Tar contro la decisione del Governo. Abbiamo anche chiesto al ministro della Salute, Roberto Speranza, di rivedere i parametri che regolano questa decisione, così impattante sulla vita dei nostri cittadini e delle nostre imprese”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo martedì in Aula consiliare.

“Credo sia oggettivamente evidente – ha proseguito – che la Lombardia e i lombardi hanno fatto, e stanno facendo, la loro parte con responsabilità e spirito di sacrificio. Per questo ritengo che l’assegnazione della zona rossa sia fortemente, e ingiustamente, penalizzante per la nostra regione”.

“Mi auguro davvero – ha concluso – che possa riunirsi presto di nuovo il tavolo di confronto con le Regioni per rivedere, con il ministro Speranza, i parametri di riferimento”