Sueglio ripensa alla fusione nel comune di Valvarrone

Tempo di lettura: 1 minuto

Sueglio potrebbe confluire nel nuovo comune di Valvarrone

A febbraio primo confronto con la popolazione

SUEGLIO – A due anni dalla nascita del Comune di Valvarrone, Sueglio ci ripensa e guarda alla possibilità di confluire nel nuovo ente comunale. L’iniziativa è del commissario prefettizio Marcella Nicoletti, alla guida dell’amministrazione comunale di Sueglio dopo la ‘caduta’ del sindaco Simona Monica Cantini.

Per Sueglio si tratterebbe di una fusione per incorporazione nel comune di Valvarrone-
Il Comune ha promosso un confronto preliminare con la popolazione dei comuni interessati che si svolgerà il giorno sabato 8 febbraio 2020 alle ore 10:30 nella Sala del Consiglio.

Sueglio aveva condiviso l’esperienza dell’unione dei Comuni con Introzzo, Vestreno, Tremenico ed era stato l’unico a non prendere parte al progetto di fusione che, nel 2018, aveva portato alla nascita del Comune di Valvarrone. Un’occasione persa allora, ma quel treno potrebbe presto ripassare.