Libri. Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza

Tempo di lettura: 1 minuto

RUBRICA – LIBRI –

LibriCon questo libro Luis Sepulveda vuole richiamare l’attenzione sull’importanza della lentezza in questa società ormai sempre più frenetica e votata alla velocità.

Sepulveda lo fa attraverso una storia semplice, e per far passare il suo messaggio, ancora una volta si affida al mondo animale, così dopo “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” e “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”, ecco che la protagonista è una lumaca che stanca di vivere nel Paese del Dente del Leone, un verde prato dove tutte le lumache hanno lo stesso nome: lumache appunto.

Lei, la protagonista, non ci sta e spinta da un gufo, una tartaruga e anche dalla curiosità, si avventura in un viaggio che le farà conoscere l’importanza della lentezza, ma anche del coraggio e della memoria.

  Titolo: Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza Autore: Luis Sepulveda Editore: Guanda (collana Le Gabbianelle) Pagine: 95 Prezzo: 10,00 €