Aido e Avis Calolzio. Festeggiamo insieme: una serie di eventi da condividere con i cittadini

Tempo di lettura: 2 minuti

Venerdì 1 ottobre Silvia e Grabrie, due giovani trapiantati, si raccontano

Sabato 2 e domenica 3 ottobre “Una rosa per l’Aido” fuori dalle chiese della città

CALOLZIOCORTE – In occasione della 27^ edizione di Aido in Festa e della 56^ Festa del Donatore, il gruppo Aido “Piero Villa” e la comunale Avis “Giovanni Mapelli” di Calolziocorte, organizzano per venerdì 1 ottobre una serata testimonianza e di sensibilizzazione alla donazione del sangue e degli organi.

Silvia Gilardi e Gabriele Balconi: due giovani ragazzi trapiantati si raccontano. La serata si terrà presso il salone “don Duci”, dell’oratorio di Sala, via SS. Cosma e Damiano a Calolziocorte, alle ore 21, con l’intervento del dottor Cristiano Martini. L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme anti covid in vigore (i partecipanti dovranno essere muniti di Green Pass).

Inoltre, il gruppo Aido, sarà presente sabato 2 e domenica 3 ottobre con la tradizionale iniziativa “Una rosa per l’Aido”. Tutte le Sante Messe di sabato 2 e domenica 3 ottobre delle parrocchie di Calolzio, Foppenico, Sala, Rossino, Pascolo e Sopracornola saranno dedicate ai Donatori Aido di Calolziocorte e sul sagrato delle chiese i volontari “offriranno” la rosa simbolo del gruppo.

La presidentessa dell’Avis Roberta Galli

Domenica 17 ottobre, si terrà presso la parrocchia “San Lorenzo” di Rossino la “56^ Festa del Donatore Avis”, con la celebrazione della Santa Messa alle ore 9.30 e la premiazione degli avisini cha hanno raggiunto traguardi importanti. Ai festeggiamenti sono invitati tutti gli avisini e simpatizzanti, e si svolgeranno con la presenza delle autorità locali e delle Avis Comunali della Provincia di Lecco e Bergamo.

“L’iniziativa messa in cantiere dalla Comunale Avis e dal Gruppo Aido di Calolziocorte è stata denominata ‘Festeggiamo Insieme’, per riprendere quanto era stato organizzato nell’aprile 2015 dalle due associazioni di volontariato, in occasione degli importanti anniversari: 50^ dell’AVIS e 40^ dell’Aido, festeggiati con una serata con canti gospel e l’inaugurazione del parco Don Gnocchi. Impossibilitati a replicare l’iniziativa lo scorso anno, a causa dell’emergenza Covid, in cui si festeggiava il 55^ anniversario di fondazione dell’Avis e del 45^ dell’Aido, si è optato, visto gli allentamenti in corso, per organizzare un’importante iniziativa insieme quest’anno”.

FESTEGGIAMO INSIEME – LA LOCANDINA CON TUTTI GLI EVENTI