Avis Calolzio. Definite le nuove cariche: riconfermata la presidente Galli

Tempo di lettura: 2 minuti
Roberta Galli
La presidentessa uscente dell'Avis Calolzio Roberta Galli

Riconfermati anche i vice presidente Lionello Cattaneo e Adelio Mapelli

CALOLZIOCORTE – Il nuovo Consiglio Direttivo della Comunale AVIS d Calolziocorte, nella prima seduta di giovedì scorso ha eletto le nuove cariche sociali.

E’ stata confermata alla carica di Presidente la dottoressa Roberta Galli, al suo secondo mandato.

Sono stati riconfermati alla carica di Vice Presidente vicario Lionello Cattaneo e di Vice Presidente Adelio Mapelli. Riconfermato alla carica di Tesoriere il dottor Manrico Antozzi, mentre è stata nominata alla carica di Segretaria la dottoressa Sabrina Magi.

La Presidente ha dato il benvenuto ai nuovi Consiglieri: Miriam Nava, Andrea Piccinini, Pierfrancesco Riva ed Eleonora Sala, quindi ha ringraziato il Consiglio per la fiducia accordata e ha sottolineato l’importanza di avere al proprio fianco i due Vice Presedenti, Lionello Cattaneo e Adelio Mapelli, quest’ultimo figlio del primo presidente della Comunale, nonchè tra i fondatori dell’Associazione.

Prezioso il lavoro del Tesoriere, mentre la dottoressa Sabrina Magi ha sostituito il signor Paolo Rosa che all’interno dell’Associazione si occupa di un compito importantissimo e fondamentale: la programmazione delle donazioni al Centro Trasfusionale di Lecco.

Come già ribadito in assemblea il lavoro che si porterà avanti nei prossimi quattro anni di mandato sarà continuare con i quattro pilastri che hanno caratterizzato i precedenti quattro anni: formazione, informazione e propaganda, feste sociali ed eventi ludici e collaborazione con le altre associazioni del territorio.

Entrando nello specifico, la presidente ha puntualizzato come la Formazione “proseguirà con incontri informativi nelle scuole secondarie e superiori del nostro territorio, al fine di essere vicini ai giovani e coinvolgerli sempre di più”.
Informazione e Propaganda verrà portata avanti con “serate sulla salute e realizzazione del periodico Avisnews, per stare vicino ai nostri cittadini”.
Per quanto concerne le feste sociali e gli eventi ludici in programma ci sono la Festa del donatore, la Staffetta AVIS e la Giornata Mondiale della Donazione del sangue.
Infine, ma non da ultimo, la collaborazione con le altre associazioni del territorio: “AIDO, che abbiamo accolto nella nostra Sede, Volontari del Soccorso di Calolziocorte e Fondazione Telethon, affiancandoli ad una maggior vicinanza della nostra Associazione ai propri iscritti, coccolandoli di più, promuovendo a loro favore screening mirati, quando il periodo della pandemia si allenterà, e avvicinandoli maggiormente alla vita associativa, al momento possibile con continui contatti mail, facebook e telefonici”.