Cernusco, studente positivo alle medie: in quarantena 10 docenti. Ridotto l’orario delle lezioni

Tempo di lettura: 2 minuti

Le lezioni oggi, venerdì 26 febbraio, terminano alle 11 perchè è stato necessario riorganizzare l’orario

I sindaci: “Solo una classe in quarantena, ma i nuovi dispositivi Ats prevedono la quarantena di più docenti”

CERNUSCO – Le lezioni, per oggi, venerdì, termineranno alle 11 e bisognerà capire come riorganizzare il calendario scolastico per i prossimi giorni. E’ una situazione delicata quella che si trovano a vivere docenti e studenti della scuola media Verga di Cernusco, in cui confluiscono gli alunni dell’istituto comprensivo a cui fanno riferimento anche i Comuni di Osnago, Lomagna e Montevecchia.

Ieri in serata è arrivata da Ats la comunicazione della positività di uno studente e la messa in quarantena di dieci docenti, in conseguenza dei nuovi protocolli di prevenzione della diffusione del Covid-19, disposti dall’Ats per le scuole, e in particolare per i docenti che operano in più classi.

Una misura di prevenzione che ha portato la dirigente scolastica a rimodulare, di fretta e furia, l’orario delle lezioni chiedendo a tutti i docenti di prendere servizio alle 8 e prevedendo il termine delle lezioni alle 11.

“La situazione sanitaria alla scuola “Verga” è sotto controllo (una sola classe in quarantena), ma in un periodo in cui si rischia una maggiore diffusione del virus le misure di prevenzione del contagio vanno rafforzate, per evitare rischi inutili a personale e alunni” spiega il sindaco Giovanna De Capitani, sottolineando, così come hanno fatto i suoi colleghi di Montevecchia, Osnago e Lomagna di aver trovato l’accordo con i gestori del trasporto scolastico per garantire la presenza dei bus alle 11.

A Cernusco, la situazione sul fronte del contagio resta delicata con numeri in ascesa da giorni. (LEGGI QUI)