25 Aprile: l’Anpi Lecco partecipa all’iniziativa “Strade di Liberazione”

Tempo di lettura: 2 minuti

Un fiore sotto le targhe dedicate ad antifasciste/i e partigiane/i

“Un fiore che diverrà una luce accesa sul sacrificio di tante donne e uomini”

LECCO – Anche quest’anno la cerimonia per il 76° anniversario della Liberazione si terrà, secondo le direttive sanitarie vigenti, con una ristretta rappresentanza delle istituzioni, al monumento ai Caduti della Resistenza in Largo Montenero.

“Come sezione Anpi Lecco città intendiamo aderire all’iniziativa ‘Strade di Liberazione’  proposta dall’Anpi Nazionale, che si estenderà in tutto il Paese. L’iniziativa invita le cittadine e i cittadini a deporre un fiore, nei propri Comuni, sotto le targhe dedicate ad antifasciste/i e partigiane/i. Il tutto dovrà avvenire nel pieno rispetto delle normative anti-covid, per cui non dovranno essere più di due le persone a compiere il gesto simbolico, possibilmente un giovane e un adulto”.

“In questo modo il 25 aprile il Paese si ritroverà riunito intorno a quella straordinaria stagione di lotta per la libertà e la democrazia – continuano dall’Anpi -. Un fiore che diverrà una luce accesa sul sacrificio di tante donne e uomini da cui sono nate la Repubblica e la Costituzione. Abbiamo esteso l’iniziativa a gruppi, associazioni, enti della società civile che operano nel nostro territorio”.

Domenica 25 aprile chi aderisce all’iniziativa si ritroverà presso il Comitato Provinciale Anpi in via Mentana, 77 dalle ore 14 in avanti, a orari scaglionati, per la distribuzione dei fiori e dei luoghi dove deporli.