Aveva fretta di nascere, viene alla luce in strada davanti all’ospedale di Lecco

Tempo di lettura: 1 minuto

E’ successo poco prima delle 13 in via dell’Eremo

Una donna ha partorito nell’auto davanti all’ospedale

LECCO – Stava accompagnando la moglie in ospedale, ma quando è arrivato in via dell’Eremo, proprio davanti all’ingresso del Manzoni, ha sentito i vagiti del bebè. L’uomo si è agitato e ha fermato la macchina in mezzo alla strada ed è sceso chiedendo aiuto. Lì per lì la gente non ha capito cosa stesse succedendo, ci è voluto un attimo prima di realizzare che sul sedile dell’auto c’era la moglie che stava letteralmente partorendo.

Mancavano pochi minuti alle 13 di oggi, 28 maggio, quando sono scattati i soccorsi, sul posto si è portata una ambulanza della Lecco Soccorso, mentre direttamente dall’ospedale è arrivata un’ostetrica con il personale sanitario. Anche gli agenti di Polizia dell’ospedale e successivamente i Carabinieri sono intervenuti per capire cosa stesse succedendo e tranquillizzare il neo papà. La donna è stata aiutata a partorire un bel maschietto e accompagnata in ospedale per tutte le cure del caso.