Avvisi di giacenza incompleti, Poste Italiane si scusa

Tempo di lettura: < 1 minuto

Poste Italiane si scusa con i due lettori vittime di disguidi

“Abbiamo sensibilizzato tutto il personale a seguire le procedure”

LECCO – A seguito delle due lettere mandate alla nostra redazione in merito ad alcuni disguidi, pubblichiamo la nota inviataci da Poste Italiane.

“Con riferimento alle lettere pubblicate su Lecconotizie.com che evidenziano il disagio subito da due lettori residenti a Lecco a seguito di un’incompleta compilazione dell’avviso di giacenza, Poste Italiane, nello scusarsi con i clienti, comunica di aver sensibilizzato tutto il personale del Centro di Distribuzione di via Lamarmora a seguire le procedure previste, che prevedono un’accurata e completa compilazione dell’avviso”.