Consulta provinciale studentesca: rinnovata la presidenza

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il passaggio di consegne è avvenuto il 18 novembre

L’augurio dei rappresentanti della consulta provinciale studentesca per un ritorno a scuola in presenza e in sicurezza

LECCO – Rinnovata la presidenza della consulta provinciale studentesca, l’organismo istituzionale di rappresentanza degli studenti della scuola secondaria di secondo grado italiana che, secondo statuto, rinnova tutte le sue componenti biennalmente.
Il passaggio di consegne è avvenuto lo scorso 18 novembre 2021 con le elezioni del nuovo ufficio di presidenza: alla ex presidente Valeria Giulia Mari, del Collegio A. Volta, succede Martina Brighenti, dell’IIS Bachelet di Oggiono; alla ex vicepresidente Carlotta Sandrinelli succede Alessandro Conti dell’IIS Bachelet di Oggiono; infine, all’ex segretario Federico Cazzaniga, dell’IIS Bachelet di Oggiono succede Mattia Rota, del Liceo Leopardi.

Sono state confermate le commissioni già formate nello scorso biennio 2019-2021,
ovvero Attività integrative e complementari, che elegge come referenti Sebastiano De
Bernardi e Alessia Kaceli dell’Istituto Volta, Comunicazione e Tecnologia, con referente Sofia Splendore del Collegio A. Volta, Didattica e Orientamento, con referente Giorgio Spreafico dell’Istituto Maria Ausiliatrice, Infrastrutture e Trasporti, con referente Gaia Gianola del Liceo Manzoni e Tutela del Territorio, con referente Anna Negri del Liceo Manzoni.

La Consulta augura a tutta la popolazione studentesca un buon proseguimento dell’anno scolastico e delle attività didattiche al sicuro e in presenza.