Coronavirus. Silea chiude i centri di raccolta, aperto solo Lecco per le ditte

Tempo di lettura: 1 minuto

Chiusura dei centri di raccolta gestiti da Silea

Aperto il centro di Lecco ma esclusivamente per le ditte

LECCO – “Nell’ambito delle azioni di contenimento del contagio da Coronavirus, sulla base di quanto concordato con il Comune di Lecco, si comunica che, a partire da domani 12 marzo e fino al prossimo 3 aprile, il Centro di raccolta di via Bruno Buozzi, 53 non sarà utilizzabile da parte dei privati cittadini”.

Al fine di consentire la normale prosecuzione delle attività produttive, il Centro di raccolta rimarrà aperto esclusivamente per le ditte, nei giorni e negli orari consueti (dal martedì al venerdì dalle 14 alle 18.30), fino a nuove disposizioni.

Gli altri centri di raccolta gestiti da Silea

Si comunica che, d’intesa con i Comuni in cui hanno sede, è stata disposta la totale chiusura, a partire da domani 12 marzo e fino al prossimo 3 aprile, sia ai privati cittadini che alle ditte. Di seguito i comuni i cui centri di raccolta sono interessati dal provvedimento: Airuno, Annone di Brianza, Barzanò, Bellano, Brivio, Calolziocorte, Casargo, Casatenovo, Cassago Brianza, Cernusco Lombardone, Cesana Brianza, Civate, Colico, Cortenova, Cremella, Dervio, Dolzago, Galbiate, Lierna, Lomagna, Malgrate, Mandello del Lario, Margno, Monte Marenzo, Nibionno, Oggiono, Olgiate Molgora, Osnago, Parlasco, Primaluna, Pusiano, Robbiate, Valgreghentino/Olginate,  Valmadrera, Vendrogno, Vercurago, Suello, Perledo, Paderno d’Adda, Taceno, Carenno. Per informazioni contattare il numero verde Silea 800 004 590.