Lo studente di ingegneria Edile-Architettura premiato al Politecnico di Lecco

“Nel ricordo di Matteo continua il nostro impegno in favore della ricerca sul Sarcoma di Ewing”

LECCO – Gianmaria Beer, studente del terzo anno del corso di laurea quinquennale in Ingegneria Edile-Architettura, per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la Borsa di studio “Matteo Pensotti”.

La premiazione si è tenuta ieri sera, lunedì, presso l’aula magna del Polo territoriale di Lecco in occasione della cerimonia di conferimento delle lauree magistrali.

Su volontà dell’Associazione Memorial Pensotti il Polo di Lecco ha bandito la quinta edizione della borsa di studio intitolata al giovane studente EDA prematuramente scomparso nell’aprile 2013.

Il bando era destinato a studenti regolarmente iscritti al corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura, con una media uguale o superiore a 27/30 e che avessero maturato un numero minimo di CFU (Crediti Formativi Universitari) entro un determinato periodo. I voti di Gianmaria, i crediti acquisiti e la sua media ancora una volta non hanno avuto rivali.

“Anche quest’anno abbiamo consegnato, a nome dell’associazione che rappresento, la borsa di studio intitolata a Matteo che premia lo studente più meritevole del corso di Ingegneria Edile-Architettura del Politecnico – Polo di Lecco – ha detto il papà di Matteo e presidente dell’Associazione Memorial Pensotti Ermanno Pensotti -. E’ un impegno che ogni anno porta noi della famiglia, il consiglio e tutti i volontari a raccogliere i fondi necessari per istituire la borsa di studio e per fare donazioni in favore della ricerca sul sarcoma di Ewing, la malattia di Matteo, spronati dai ricordi, dalle emozioni e dalla consapevolezza di fare la cosa giusta”.

“Ermanno e io ci siamo sentiti e visti più volte durante l’ultimo anno – racconta contento Gianmaria -. La soddisfazione più grande è aver conosciuto lui e l’intera Associazione. Sono delle ottime persone, stanno facendo un lavoro splendido”.

La borsa di studio è solo una delle iniziative promosse ogni anno dall’Associazione Memorial Pensotti che, con l’aiuto di soci, volontari e amici organizza tornei, cene sociali, eventi culturali e musicali con l’unico scopo di ricordare Matteo e di raccogliere fondi per la Ricerca.

Già in calendario la cena associativa del prossimo 11 maggio, durante la quale verrà festeggiato il vincitore della borsa di studio, e il tradizionale torneo di calcio che si terrà da mercoledì 4 a domenica 8 settembre 2019 al campo sportivo di Laorca.