La ciclabile del Pradello chiude per lavori. L’assessore: “No, sarà fruibile”

Tempo di lettura: 1 minuto

Anas comunica la chiusura della ciclopista per circa un mese

Chiusura necessaria a installare l’impianto di irrigazione

LECCO – Per eseguire le attività di costruzione dell’impianto di irrigazione della pista ciclo pedonale tra le località di Pradello e Caviate, a partire dalle ore 8 del 17 febbraio e fino alle ore 18 del 13 Marzo, sarà chiusa la pista ciclo pedonale dal km 52,000 al km 55,200.

Lo fa sapere Anas, aggiungendo che per consentire le manovre di carico e scarico materiali, si provvederà ad installare cantiere temporaneo con restringimento della corsia in direzione Milano della rampa per Lecco – Lungolago.

“Le limitazioni – spiega Anas – interesseranno brevi tratti e verranno completamente rimosse nei giorni festivi e prefestivi”

L’assessore Valsecchi precisa: “La pista sarà fruibile”

“In relazione alla comunicazione Anas sulla ciclabile Caviate Pradello sono intervenuto sentendo i dirigenti che mi hanno assicurato che la ciclabile sarà fruibile per l’intero periodo del cantiere – spiega Corrado Valsecchi – Resta inteso che se dovessero esserci necessità legate alla sicurezza si potrebbe inibire temporaneamente il passaggio solo per alcuni minuti in alcune specifiche circostanze ma al solo fine di mettere in sicurezza ciclisti e pedoni”