La tradizione rivive a Laorca, in tanti alla processione della Madonna del Carmine

Tempo di lettura: 3 minuti

La Madonna del Carmine portata per le vie del rione

Tanti i fedeli che hanno partecipato alla tradizionale processione

LECCO – La Madonna del Carmine, come vuole la tradizione, è stata portata per le vie di Laorca. Tanti fedeli oggi pomeriggio, domenica, hanno partecipato alla processione guidata da don Giacomo Ferraglio, prete nativo del rione, insieme al parroco don Claudio Maggioni.

La processione, accompagnata dal Corpo Musicale Giovanni Brivio di Rancio, è partita dalla Chiesa del Cimitero per terminare nella chiesa parrocchiale dove è stata impartita la benedizione eucaristica e i fedeli hanno potuto baciare la Reliquia Mariana.

La processione ha fatto tappa all’oratorio, dove proprio in questi giorni si sta svolgendo la festa de “La Terza de Löi”, per un piccolo momento di raccoglimento.

Don Giacomo Ferraglio

“Una sosta importante per riflettere sul significato di questo luogo, l’oratorio. Luogo di preghiera, divertimento e crescita umana, spirituale e religiosa – ha detto don Ferraglio -. Quante vocazioni sono nate qui?  Ci vuole l’impegno di tutta la comunità affinchè diventi importante, si impari ad amare e ad accogliere. Non si tratta di accogliere solo lo straniero ma accoglierci anche tra di noi. Tante volte siamo lontani l’uno dall’altro e allora chiediamo che la Madonna del Carmine ci aiuti ogni giorno nel cammino della vita”.

In mattinata, invece, è stata celebrata la Messa Solenne presieduta da monsignor Davide Milani prevosto di Lecco.

Il programma delle celebrazioni prosegue lunedì 22, alle 18, con la messa celebrata nella chiesa del cimitero per i defunti della parrocchia e i sacerdoti defunti della comunità laorchese. Mentre la festa si chiuderà, sempre lunedì, con lo spettacolo di agility dog e l’estrazione dei biglietti della sottoscrizione a premi (sarà attivo il servizio di ristorante e pizzeria). Mercoledì 24 luglio alle 20 è in programma il torneo di burraco (buffet e premi per tutti i partecipanti). Per iscrizioni: festadilaorca@gmail.com; 348 4430207 (Marisa).