Lecco. Arriva il Mercato Europeo, nel fine settimana sul lungolago

Tempo di lettura: 2 minuti

Bancarelle da tutto il mondo per il Mercato Europeo, tra street food e prodotti artigianali

L’inaugurazione venerdì sul lungolago di Lecco. Oltre sessanta espositori

 

LECCO – Più di 60 espositori sono attesi a Lecco nel fine settimana del 20-22 maggio, per un appuntamento che si preannuncia come una festa per tutti e in piena sicurezza dopo due anni di stop forzato.

Ad animare il lungolago arriveranno street fooder da tutto il mondo, con i loro piatti tipici da Brasile, Messico, Grecia, India e Germania. Non mancheranno le birre artigianali della Repubblica Ceca, i biscotti dalla Gran Bretagna e altre prelibatezze per un giro del mondo dei sapori.

Alcune novità rispetto alle edizioni passate ci saranno fra i produttori italiani con prodotti di qualità DOP. Il mercato europeo di Lecco, infatti, si arricchisce del gusto della tradizione pugliese, di peculiarità territoriali come l’aglio rosso di Sulmona oltre che di formaggi e salumi tipici delle Marche.

Non solo cibo, accanto alle cucine internazionali ci saranno artigiani della pelle e dell’oreficeria, oltre che abbigliamento, giocattoli, ventagli e prodotti per la cura della persona.

“Siamo felici di tornare nella bellissima cornice del Lungo Lago di Lecco –con la professionalità e la qualità degli ambulanti che, da tutta Italia e da molte regioni europee arrivano a offrire i loro prodotti – sottolinea Giulio Zambelli, presidente di Promozione Confesercenti Lecco – E’ un appuntamento sempre atteso e partecipato dalle famiglie e dal pubblico di ogni età, con visitatori che arrivano anche da fuori Provincia e speriamo possano generare un indotto positivo per tutta la città”.

Il taglio del nastro è previsto per venerdì 20 maggio alle ore 12.00. A seguire la manifestazione resterà aperta con orario continuato dalle 9.00 alle 24.00 sia venerdì 20 che sabato 21, mentre domenica 22 il mercato chiuderà alle 22.00.

“L’amministrazione comunale e la città accolgono il mercato europeo che ritorna sulle sponde del lago con la voglia e l’impegno ad essere ancora più attrattivi e responsabili nella promozione della qualità – rimarca Giovanni Cattaneo assessore all’attrattività territoriale di Lecco – Siamo ormai in piena stagione turistica e questo è un appuntamento molto atteso da tutti”