Meteo, il bello resta ma torna il freddo. Oggi vento e allerta incendi

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo giorni di temperature miti, scende la colonnina di mercurio

Oggi forte vento e allerta arancione per il rischio incendi boschivi

LECCO – A molti non saranno dispiaciute le temperature primaverili dell’ultimo fine settimana, ma dai prossimi giorni tornerà l’inverno anche sul lago.

“L’alta pressione – spiegano da 3B Meteo- si allungherà dall’Europa occidentale verso le isole britanniche favorendo la discesa di correnti fredde di origine artica lungo il suo bordo destro, che irromperanno sull’Italia determinando un brusco calo termico da nord a sud entro giovedì. Sarà anche l’occasione per il ritorno della neve a quote basse sulle Alpi di confine e sulle adriatiche centro-meridionali”.

Nel lecchese, secondo le previsioni, le temperature inizieranno a scendere da giovedì, con le minime che si avvicineranno allo zero termico in Brianza, pur restando meno rigide sul lago. Il calo delle temperature dovrebbe palesarsi ulteriormente dalla prossima settimana e mercoledì sarà la giornata di più fredda con minime sotto zero ovunque.

Intanto oggi faremo i conti con il forte vento. La sala operativa della protezione civile di Regione Lombardia ha emesso un avviso di criticità moderata per vento (70-110 km/h oltre 2500-3000 metri slm) e rischio incendi boschivi.

Vento che dovrebbe intensificarsi in particolare nella seconda parte della mattinata e a metà del pomeriggio odierno.