Ospedale. Inprimalinea Onlus dona 3 letti elettronici all’oncologia

Tempo di lettura: 1 minuto
L'ingresso dell'ospedale Manzoni di Lecco

Martedì 25 febbraio la consegna ufficiale

“Dono possibile grazie ai proventi del concerto di ottobre”

LECCO – Un giorno speciale, il 25 febbraio, per l’associazione Inprimalinea Onlus di Lecco che presenterà un’importante donazione all’ospedale di Lecco.

“Al reparto di oncologia, alle ore 14, saranno presentati i primi 3 letti elettronici che doniamo al reparto con i proventi del concerto dell’ottobre scorso presso il Tennis Club 88 di Valmadrera – dice il presidente Mauro Bolis -. Fra gli obiettivi di Inprimalinea c’è la raccolta fondi per un aiuto concreto e costruttivo in area Oncologica dell’ospedale Manzoni, per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle istituzioni preposte, per destinare un aiuto concreto ai pazienti e nell’indirizzarli nei percorsi della sanità, per un supporto concreto ai malati e alla struttura anche tramite la realizzazione di materiale divulgativo sui tumori e sulle terapie, in un linguaggio comprensibile”.

La donazione che andrà ad aiutare persone meno fortunate, l’associazione ha già in programma per il 22 aprile presso l’auditorium della Camera di Commercio di Lecco (via Tonale) un concerto per pianoforte e archi. “Un momento di alta musica che spero potrà dare un ulteriore e prezioso supporto al reparto di Oncologia di Lecco per l’acquisto di altri letti”.