Ponte di Malavedo, cantiere in “stallo” e i residenti si lamentano

Tempo di lettura: 2 minuti
ponte di malavedo
La passerella pedonale sul ponte di Malavedo ancora in fase di cantiere

Delle due passerelle pedonali chiuse nel settembre 2021 una è ancora inacessibile

LECCO – Era il 2 settembre dello scorso anno quando il ponte di Malavedo, posto lungo la vecchia Lecco – Ballabio a scavalco sul torrente Gerenzone, è stato attenzionato del comune di Lecco per una verifica alle passerelle pedonali che sfilano a fianco della carreggiata.

Il monitoraggio ha portato prima alla chiusura di entrambe le passerelle, vecchie e ammalorate, quindi alla sistemazione e riapertura di quella destra (salendo verso Laorca), mentre quella sinistra è tutt’ora chiusa e “imballata” dalle reti di cantiere.

La passerella pedonale sul ponte di Malavedo ancora in fase di cantiere
La passerella pedonale sul ponte di Malavedo ancora in fase di cantiere

Una situazione che sta creando qualche disagio soprattutto ai residenti essendo quella una zona nevralgioca del rione dove si trovano bar, alimentari, farmacia e parrucchiere oltre alle due fermate (in salita e in discesa del bus).

I residenti chiedono al Comune un ripristino anche della seconda passerella che oltre ai disagi pone una condizione di minor sicurezza per i pedoni, costretti a dover attraversare la strada per attraversare il ponte.

La passerella pedonale sul ponte di Malavedo ancora in fase di cantiere
La passerella pedonale sul ponte di Malavedo ancora in fase di cantiere