Colico, affidati i lavori per la rinascita dell’ex area Cariboni

Tempo di lettura: 2 minuti

Conclusa la gara d’appalto per la riqualificazione dell’ex Cariboni di Colico

Sarà trasformata in chiave turistica: aree verdi, bike sharing e chiosco

COLICO – Lo scorso sabato la stazione appaltante della Provincia ha terminato la procedura di gara per l’affidamento dei lavori di riqualificazione dell’area ex Cariboni.

Due le offerte giunte: i lavori sono stati aggiudicati dall’associazione temporanea di imprese composta da Cidieffe Costruzioni S.r.l., GammaVerde S.r.l. e Legnotech S.p.a. con un ribasso del 4,50% sulla base d’asta dei lavori, che risultava essere pari a 743.000 euro oltre Iva.

Il progetto prevede la realizzazione di un infopoint, di una ciclo officina per il bike sharing, parcheggi, un bar chiosco, il tutto immerso in un’area verde a due passi dal lago.

L’ATI aggiudicataria ha apportato alcune migliorie al progetto base di gara, quali: l’utilizzo di un miglior materiale per le pavimentazioni e di piante certificate dall’ERSAF, l’installazione di un serbatoio di accumulo per l’acqua utilizzata per l’irrigazione del verde e di un impianto fotovoltaico con sistema di accumulo da 5KWH, la fornitura della cartellonistica e della segnaletica orizzontale, di un defibrillatore, di cestini e posacenere, nonché l’omaggio dell’ordinaria manutenzione del parco per un anno dalla fine lavori.

Quanto alla durata dei lavori l’ATI aggiudicataria ha previsto un ribasso del 20%. Si presume, spiegano dal Comune, di terminare i lavori in 240 giorni dall’inizio che, verosimilmente, avverrà il prossimo mese di aprile 2020.

“Tutto prosegue come da previsioni – commentano dall’amministrazione comunale – Questo ulteriore importante step ci permetterà di consegnare ai cittadini un’area riqualificata, completamente realizzata secondo progetto; si tratta di un’opera voluta fortemente dall’Amministrazione in carica e che vedra’ il suo compimento nel corso di un solo mandato elettorale”.

“Gli inizi sono stati dei peggiori, una situazione di stasi che persisteva da anni e che non prefigurava risvolti positivi – sottolineano – ad oggi proseguiamo invece spediti verso il traguardo. colgo l’occasione per un doveroso ringraziamento a tutte le Istituzioni e le persone che stanno contribuendo alla realizzazione di un progetto così ambizioso, cui tutto il Gruppo Noi per Colico crede e che è stato seguito con particolare attenzione dal Vice Sindaco Ielardi.”