Dall’Asia una raccolta fondi per Mandello del Lario, acquistate mascherine

Tempo di lettura: 1 minuto
Il sindaco di Mandello Riccardo Fasoli e Ganesh Somwanshi

Associazione asiatica lancia una campagna in favore di Mandello per aiutare nell’emergenza

Raccolti mille euro che sono stati utilizzati per acquistare mascherine

MANDELLO – La solidarietà arriva da lontano, anzi lontanissimo, addirittura dall’Asia dove un’associazione no profit  a fine marzo, ha lanciato una campagna di crowdfunding in favore del Comune di Mandello del Lario.

La scelta della cittadina lariana non è casuale e dovuta a conoscenze comuni tra mandellesi e Ganesh Somwanshi, impegnato nel mondo del sociale. Una campagna (“Aiuta a salvare vite in Italia” ) che attraverso l’associazione Golden Door ha raccolto donazioni tra Singapore, Malesia e India, permettendo l’invio di mille euro a favore del comune di Mandello.

“E’ stato un gesto molto bello e utile – sottolinea il sindaco Riccardo Fasoli – con quei fondi abbiamo acquistato mascherine per la cittadinanza e per il personale del Comune. Siamo rimasti colpiti da questa solidarietà che si è espressa in più momenti in queste settimane, anche da ex residenti di Mandello che hanno inviato dei contributi”.

“Questi sono tempi straordinariamente difficili – scrive Ganesh Somwanshi -e sono incoraggiato dal fatto che stiamo tutti lavorando insieme per arginare la diffusione del virus mortale. Siamo immensamente grati ai nostri donatori che comprendono il dolore di altri paesi e sono disposti ad estendere l’aiuto in qualunque modo possibile. Se i paesi possono cooperare e lavorare insieme, sono sicuro che saremo in una posizione migliore per gestire l’impatto della pandemia COVID-19”.