La festa dedicata alla santa è un evento ad Abbadia

Il meteo non ha scoraggiato i tanti visitatori

ABBADIA – “Peccato duri solo un giorno” e che piova si dovrebbe purtroppo aggiungere allo slogan della festa di Sant’Apollonia che domenica ha fatto comunque registrare una grandissima partecipazione ad Abbadia: armati di ombrello, i molti visitatori si sono fatti largo tra le bancarelle che hanno affollato il paese.

Dalla chiesa parrocchiale al parco di Chiesa Rotta, la passeggiata sul lago si è trasformata in una grande sagra con vari prodotti in vendita sui banchi, dall’alimentare all’abbigliamento, dai giocattoli all’artigianato e infine i dolciumi, simbolo per eccellenza della festa dedicata alla santa che, secondo la tradizione cristiana, protegge i fedeli dal mal di denti.

Altri dolci, torte soprattutto, sono stati preparati dalle associazioni del paese, da genitori e volontari dell’oratorio che hanno organizzato anche una pesca di beneficenza e ospitato il pranzo di comunità.


Il maltempo non ha scoraggiato nemmeno quanti hanno scelto di raggiungere Abbadia in battello con il servizio gratuito per la tratta Abbadia – Mandello – Oliveto durante l’intera giornata frutto della collaborazione tra navigazione del Lago di Como e i tre comuni.

Non è mancata anche quest’anno la proposta culturale del Civico museo setificio Monti aperto per visite dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 16.30, proponendo visite guidate.