Casatenovo, in arrivo una stazione per la ricarica delle auto elettriche lungo La Santa

Tempo di lettura: 2 minuti

Sottoscritto un accordo tra il Comune e la società Aevv impianti di Monza

La stazione verrà realizzata nella zona dei parcheggi di piazza Repubblica

CASATENOVO – In arrivo una stazione di ricarica per le auto elettriche lungo La Santa. A dare l’annuncio è l’assessore all’Ambiente Marta Picchi che sottolinea l’impegno dell’amministrazione comunale sul tema della sostenibilità ambientale. “Dopo l’apertura negli anni scorsi da parte di una società privata di un impianto di distribuzione del metano per auto, con questa stazione di ricarica elettrica si completa l’offerta per l’automazione attraverso lo sviluppo delle tecnologie più nuove e più ecologiche”. Nei giorni scorsi è stato infatti sottoscritto dal sindaco Filippo Galbiati e dalla società Aevv impianti di Monza il protocollo di intesa per l’installazione di colonnine di ricarica delle auto elettriche a Casatenovo.

Individuata la zona

L’assessore all’Ambiente Marta Picchi

La stazione verrà realizzata nella zona dei parcheggi di piazza Repubblica ( a ridosso del campo di calcio) in modo da poter essere facilmente accessibile alle auto in transito lungo La Santa. La trafficata arteria provinciale è stata infatti individuata, nell’ambito di un confronto che ha coinvolto anche Regione e Provincia, come uno dei nodi strategici per intercettare l’alto flusso che insiste sulla viabilità interprovinciale nord-sud. La stessa Regione ha infatti avviato un piano per l’implementazione delle infrastrutture volte a favorire nel tempo una rete regionale che supporti la transizione verso una mobilità più sostenibile dal punto di vista ambientale.

Un protocollo tra Comune e Aaev

Nel ragionamento si è inserito il comune di Casatenovo che ha perseguito e sottoscritto l’accordo con Aevv, società che sta sviluppando investimenti in questo settore nell’ottica dell’implementazione di nuove tecnologie a ricarica rapida (colonnine di ricarica Quick e Fast). L’impegno sottoscritto dall’amministrazione comunale nel protocollo è quello di mettere a disposizione le aree per l’installazione delle colonnine e l’adeguamento degli stalli di sosta. Aevv invece si è occupata dalla progettazione. Si è impegnata ad installare gli impianti e sarà anche responsabile della loro gestione. Il cantiere per la realizzazione della stazione verrà avviato nel prossimo mese.