Cernusco, via libera alla settimana corta alle scuole medie

Tempo di lettura: 2 minuti

La decisione è stata presa durante l’ultima riunione del consiglio di istituto

L’83% delle famiglie con figli iscritti alle medie Verga ha deciso di cambiare il calendario delle lezioni: si parte a settembre

CERNUSCO -Via libera alla settimana corta alle scuole medie. La storica decisione è stata presa mercoledì 11 dicembre durante la riunione del consiglio di istituto. Durante l’incontro sono stati resi noti infatti i risultati della sorta di sondaggio promosso tra le famiglie dei 972 alunni iscritti alle scuole medie Verga dell’istituto Bonfanti Valagussa. Su 839 votanti, si sono espressi a favore della settimana corta 696 genitori mentre 28 si sono astenuti. La decisione è quindi passata a larghissima maggioranza, pari all’83% dei voti. La cosiddetta settimana corta entrerà in vigore a partire dal prossimo anno scolastico 2020/21. I ragazzi resteranno quindi a casa il sabato, effettuando invece il tempo prolungato su 5 giorni.

Il calendario delle lezioni sarà infatti strutturato con 3 giorni solo al mattino con sei lezioni da un’ora (con ingresso alle 8 e uscita alle 14) e due giorni anche pomeriggio con ingresso alle 8, pausa pranzo dalle 13.30 alle 14.30 e pomeriggio fino alle 16.30. Una novità richieste da lungo tempo dai genitori che da tempo chiedevano alla scuola di modificare l’organizzazione della settimana scolastica.

Soddisfatto il consigliere comunale Gennaro Toto, membro attivo del consiglio di istituto: “Questo cambio “epocale” per la nostra scuola è stato possibile grazie al grande lavoro svolto in primis dalla componente genitori del consiglio di istituto e poi dagli insegnanti e da tutti i genitori che con pazienza di sono prestati a rispondere al sondaggio con oltre l’80% della partecipare. Finalmente direi un esercizio di democrazia che ha portato le istituzioni ad accontentare il territorio”.