Imbersago celebra il 25 aprile ricordando il cavalier Paolo Bonfanti

Tempo di lettura: 1 minuto

IMBERSAGO – Un 25 aprile nel segno del ricordo del cavaliere Paolo Bonfanti, sindaco di Imbersago dal 1960 al 1970. E’ tutto pronto per la cerimonia di domani, 74esimo anniversario della Liberazione dell’Italia. Il programma prevede il ritrovo alle 10.30 con la deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti in piazza Garibaldi, in collaborazione con il gruppo alpini di Imbersago. Dopodichè, nella sala consiliare del Municipio, si terrà l’incontro pubblico dal titolo “Rievocazione della figura del cavalier Paolo Bonfanti, sindaco di Imbersago dal 1960 al 1970”. L’Amministrazione comunale ricorderà la sua figura nel contesto storico degli anni sessanta. Al termine rinfresco.