Merate, è tutto pronto per la festa patronale di Sartirana

Tempo di lettura: 1 minuto

Si comincia venerdì con la Lucciolata mentre sabato sera la tradizionale messa sul lago. Gran finale lunedì con i fuochi d’artificio

La festa patronale è promossa in occasione di San Pietro Apostolo. Tante le iniziative proposte per grandi e piccini

MERATE – Quattro giorni di iniziative ed eventi in occasione della festa patronale di San Pietro apostolo. E’ tutto pronto a Sartirana per la manifestazione promossa dalla parrocchia a partire da venerdì 28 giugno. Primo evento della kermesse sarà l’ormai tradizionale lucciolata, ovvero la passeggiata notturna che si concluderà con la risottata per tutti i partecipanti. Sabato sera la tradizionale messa sul lago presieduta dal parroco don Riccardo Sanvito, seguita poi dalla serata quiz con “Dr why”. Domenica 30 giugno messa solenne alle 11 e nel pomeriggio torneo di calcio per bambini, simulatore monoposto di F1 e truccabimbi. Alle 18 processione con la statua di San Pietro per le vie del paese. A partire dalle 19.45 si terranno le finali del torneo di calcio per bambini. In serata lasciateci cantare, 50 anni di canzoni in una serata con Carlo Pastori e Walter Muto band. Lunedì 1 luglio infine messa al cimitero alle 9 e in serata ballo liscio con Luca e Anna. In chiusura estrazione della lotteria e fuochi di artificio. Sarà aperta la cucina sabato dalle 20.30 alle 23, domenica alle 19 alle 23 e lunedì dalle 19 alle 23. Aperta anche la pesca di beneficenza.