Paderno, il musicista Marco Ferradini ospite allo Stallazzo (VIDEO)

Tempo di lettura: 1 minuto

Visita ieri, mercoledì, lungo l’alzaia dell’Adda per il noto musicista

Amico di vecchia data di Gasparini, ha esortato i volontari a non lasciarsi abbattere dopo i continui episodi di vandalismi con furto

PADERNO D’ADDA – Una visita nel segno dell’amicizia e della solidarietà. Ieri, mercoledì, il celebre musicista Marco Ferradini ha fatto tappa al punto ristoro Allo Stallazzo, gestito dalla cooperativa Solleva e ha poi visitato il vicino Santuario della Madonna della Rocchetta.

Amico di vecchia data di Luigi Gasparini, presidente della cooperativa Solleva, Ferradini, celebre autore di Teorema, ha spiegato di essere un assiduo frequentatore della ciclabile sull’Adda, apprezzando la tranquillità e la bellezza dei posti.

Ferradini con Luigi Gasparini e (a sinistra) Fiorenzo Mandelli, custode della Rocchetta

“Invito chiunque a venire qui e a fermarsi a mangiare perché questo posto è bellissimo e così facendo si dà una mano alla cooperativa sociale”. Ferradini ha esortato anche i volontari a superare lo sconforto derivato dai continui episodi di vandalismi con furto, ben otto dall’inizio dell’anno. “Costruire e dare una mano è molto meglio che distruggere” ha concluso l’artista.