Valgreghentino. Un cittadino dona due ulivi: “Simbolo di rinascita e speranza”

Tempo di lettura: 1 minuto

Domenica, al cimitero, la benedizione ai defunti

Alcuni volontari hanno pulito i due cimiteri del paese

VALGREGHENTINO – “Nel fine settimana, che precede la Santa Pasqua, ha visto impegnati alcuni volontari nella pulizia dei cimiteri di Valgreghentino e Villa S. Carlo: un piccolo gesto per rendere omaggio ai defunti e essere vicini alle famiglie. Ai volontari va il mio personale ringraziamento e quello di tutta la comunità”.

Il sindaco Matteo Colombo ha ringraziato quanti si sono impegnati per compiere un gesto importante in un momento di grande difficoltà. Ieri, poi, è stata impartita la benedizione a tutti i defunti.

“Un grazie anche al cittadino che ha scelto di regalare due piante di ulivo, che in questa Domenica delle Palme sono state benedette dai due parroci, Don Paolo e Don Enrico: dopo la Santa Pasqua i due ulivi verranno piantati in paese. Un simbolo di rinascita, pace e speranza per il futuro“.