Questa sera il professore Carlo Sini aprirà la rassegna “Pensare l’Evoluzione”

Tempo di lettura: 1 minuto

Primo incontro: “Evoluzione significa progresso? Una domanda di civiltà”

Appuntamento alle 20.45, nella sala conferenze di Confindustria Lecco e Sondrio di via Caprera, 4

LECCO – Inizia questa sera, mercoledì, l’interessante ciclo di incontri “Pensare l’Evoluzione” promosso dall’associazione culturale “Frammenti di Filosofia” e da “Mecrì, laboratorio di filosofia e cultura”.

Il filosofo Carlo Sini

Ad aprire la rassegna sarà il filosofo Carlo Sini, con una serata dal titolo “Evoluzione significa progresso? Una domanda di civiltà”.

I prossimi appuntamenti saranno quelli del 10 aprile con il filosofo della biologia Andrea Parravicini che affronterà il tema “Sulle tracce di Homo Sapiens e dei suoi antenati: le ultime scoperte dell’evoluzione umana”; e mercoledì 17 aprile con i biologi Manuela Monti e Carlo Albero Redi: tema della serata “La diversità umana e l’errore della ‘razza’ le parole e il DNA”.

Il ciclo di incontri si chiuderà con una tavola rotonda in programma giovedì 2 maggio alla quale parteciperanno Florinda Cambria, Tommaso Di Dio, Manuela Monti, Andrea Parravicini, Carlo Alberto Redi e Carlo Sini.

In cattedra con i relatori in qualità di moderatore ci sarà Enrico Bassani, psicologo e psicoterapeuta, presidente dell’associazione culturale “Frammenti di Filosofia”.

Tutti gli incontri e la tavola rotonda si terranno a Lecco nella sala conferenze di Confindustria Lecco e Sondrio di via Caprera, 4 con inizio alle 20.45.