Gemellaggio. Primo incontro ufficiale per la delegazione di Valmadrera a Weissenhorn

Tempo di lettura: 1 minuto

Incontro ufficiale questa mattina al municipio di Valmadrera

Il sindaco Rusconi ha consegnato al sindaco di Weissenhorn le chiavi dell’amicizia

WEISSENHORN – Incontro ufficiale per la delegazione di Valmadrera nella città gemellata di Weissenhorn, in Germania.

L’incontro è avvenuto questa mattina, sabato, in municipio alla presenza del sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi, del responsabile del gemellaggio Beppe Castelnuovo, e degli assessori Raffaella Brioni e Marcello Butti.

Il sindaco di Weissenhorn Wolfgang Fendt ha rivolto congratulazioni a Rusconi per il successo elettorale, ed ha ricordato la concretezza di questo gemellaggio di amicizia e di scambi di gruppi e associazioni, sottolineando infine l‘importanza del ruolo dell’Europa.

Rusconi ha consegnato due chiavi dell’amicizia con il simbolo di Valmadrera al Sindaco e a Christian Schenk, responsabile dell’ Associazione Amici Gemellaggio Weissenhorn Valmadrera, ricordato il ruolo del precedente sindaco Donatella Crippa per avviare il gemellaggio.

Presenti i direttori del liceo scientifico, sportivo e Musicale, il parroco e il pastore protestante e numerosi presidenti delle associazioni.

Questa sera cena Italiana di gala predisposta dagli alunni del Centro di Formazione Professionale Aldo Moro.