Basket CSilver. Mandello, vittoria netta contro la CSC.

Tempo di lettura: 1 minuto
Tecnoadda Mandello 2019/20
Tecnoadda Mandello 2019/20

Gran difesa per i lariani.

Cusano Milanino crolla nell’ultimo quarto.

MANDELLO– La Polisportiva Mandello ritrova la sua difesa d’acciaio e riesce ad avere la meglio contro il CSC Cusano Milanino, rilanciandosi dopo la brutta sconfitta di settimana scorsa.

Dopo un primo quarto interlocutorio (19-18), è la Tecnoadda a prendere in mano le redini della partita, chiudendo il primo tempo con quasi dieci punti di vantaggio (37-29).
Nella ripresa i ragazzi di coach Marco Pozzi provano più volte a dare lo strappo decisivo al match. Cusano Milanino resiste fino alla fine del terzo quarto e poi cede sotto la pressione dell’ottima difesa dei padroni di casa. Mandello concede agli ospiti solo sei punti nell’ultimo quarto e vince col punteggio di 71-49.

Miglior marcatore Stefano Radaelli a quota diciannove punti.

“Abbiamo disputato una buona partita – dichiara coach Marco Pozzi – avevo chiesto ai miei ragazzi di concentrarsi sulla difesa e i risultati si sono visti. In attacco abbiamo preso buone scelte, evitando gli individualismi e giocando di squadra.”

POLISPORTIVA MANDELLO – CSC CUSANO MILANINO 71-49
PARZIALI: 19-18, 37-29, 53-43
MANDELLO: Allevi, Marchesi, Albenga 2, Paduano 13, Balatti, Radaelli 19, Ratti 4, Niang 13, Crippa 3, Lafranconi, Simone 2, Zucchi 2, Marrazzo 12. All. Pozzi.