Basket femminile, battuta d’arresto per l’U18 Starlight

Tempo di lettura: 1 minuto

VALMADRERA – Battuta d’arresto casalinga per l’under 18 della Starlight sconfitta 47-55 contro Basket Femminile Milano.

“Abbiamo perso di otto ma ho visto degli ottimi miglioramenti, anche se bisogna lavorare molto – ha commentato coach Ciceri – purtroppo qualche ragazza non si è espressa su ottimi livelli, e avevamo fuori per infortunio due atlete. Ci sono mancate alcune rotazioni. Abbiamo iniziato male sia in attacco che in difesa. Buona la reazione nella seconda frazione, subendo però subito cinque punti consecutivi da parte della formazione avversaria. Nota dolente la mancata precisione ai tiri liberi, tanto da avere la brutta percentuale di 12 su 28 che chiaramente significa tanto. Di solito non mi piace parlare degli arbitri ma stasera devo recriminare molto sul comportamento, e le decisioni, degli arbitri. Mi dispiace sottolineare questa situazione ma stasera gli arbitri sono stati davvero pessimi facendo innervosire molto anche le mie ragazze. Non deve essere una scusante. Noi andiamo avanti per la nostra strada, lavorando con grande continuità”.

ADINOX SARLIGHT 47 BFM MILANO 55

Parziali: 6-9, 18-27, 28-44

Adinox Starlight: Airoldi 14, Colombo 5, Scola, Bertarini, Andreotti 1, Chitelotti 1,Davide 2, Ratti 3, Rusconi, Ciceri 7, Riva 14.