Basket Serie B. Grinta Olginate, Piadena sconfitta

Tempo di lettura: 2 minuti
Niccolò Basile (Gordon Olginate)

Vittoria sofferta (66-61).

Grande prova di Niccolò Basile, autore di 20 punti.

OLGINATE – La Gordon Olginate sconfigge, dopo una vera e propria battaglia sportiva, la Mg.K.Vis Piadena dell’ex allenatore Antonio Tritto.

Coach Massimo Meneguzzo sceglie l’esperienza di Tagliabue al posto di Rattalino. Insieme al pivot brianzolo Basile, Manetti, Donadoni e Bugatti.
La Gordon inizia bene, approfittando dell’imprecisione di Piadena (6-0). Gli ospiti si sbloccano con un canestro di Alessandro Corno, ma è Olginate a giocare decisamente meglio, toccando la doppia cifra di vantaggio (12-2) a metà primo quarto.
La Gordon arriva fino al più quattordici quando, improvvisamente, la squadra ospite di sveglia. Piadena cambia ritmo e piazza un parziale di tredici punti consecutivi, chiudendo il quarto sotto di due sole lunghezze (17-15).

Olginate riparte nel secondo quarto, ritrovando il canestro dal campo dopo oltre cinque minuti di gioco. La partita prosegue su buoni ritmi e i padroni di casa provano l’ennesima fuga (27-19), ma Piadena rientra col tiro da oltre l’arco,, pareggia e sorpassa con due guizzi da vero piranha d’area del capitano Simone Olivieri (27-29).

Il secondo tempo inizia con la Gordon che ha due punti da recuperare (29-31), pareggiando subito con un lay up di Alessio Donadoni. Quattro punti di Fabio Bugatti riportano avanti lecchesi (37-35), ma Piadena non cede di un passo e risponde colpo su colpo, chiudendo la terza frazione sopra di quattro lunghezze (44-48).

La Gordon impatta con due canestri di Luca Rattalino e cambia marcia a livello difensivo, concedendo a Piadena solo due punti in cinque minuti di gioco (56-50). Nel finale di partita Niccolò Basile – 20 punti! – si carica sulle spalle la squadra. Un libero dei play pugliese e due di Marco Tagliabue indirizzano la partita verso il 66-61 finale.

GORDON OLGINATE – MG.K.VIS PIADENA 66-61
PARZIALI: 17-15, 29-31, 44-48
OLGINATE: Rattalino 6, Basile 20, Bugatti 12, Donadoni 13, Gorreri 2, Tagliabue 6, Bedin 3, Matteo Gatti, Manetti 4, Chiappa ne, Mentonelli, Butta ne. All. Meneguzzo