Basket Serie C. Lecco Basket Women, difesa d’acciaio e vittoria

Tempo di lettura: 2 minuti
Capaldo

Inizio pigro, poi la rimonta con una gran difesa

Brave Oddo e Capaldo, 12 punti per entrambe

ANNONE BRIANZA – La Lecco Basket Women si dimostra imbattibile sul campo di casa di Annone Brianza. A cedere il passo alle atlete lecchesi è il Vismara Milano, sconfitto di una decina di punti.

La formazione bluceleste si presenta ampiamente rimaneggiata e la squadra ospite ne approfitta per scattare con un rapido 0-7. Dopo il time out di coach Valentina Canali la Lecco Basket Women si rimette in pista e sorpassa nel secondo quarto grazie a due canestri di fila di Claudia Oddo (21-18).

La ripresa inizia con le lecchesi saldamente in testa (29-23). Le meneghine non trovano risposte positive alla zona proposta dalle blucelesti e il divario si assesta sulla decina di punti di vantaggio in favore della squadra di casa, che vincerà col punteggio di 49-37.

Doppia cifra per Oddo e Capaldo, entrambe con 12 punti a referto.

“É stata una bella prova del collettivo. Nonostante non abbiamo espresso la nostra migliore pallacanestro, tutte le ragazze hanno dato il loro contributo mettendo sul campo quello che serviva per vincere. Un atteggiamento determinato e coeso in un periodo dove siamo in piena emergenza – dichiara coach Canali – ogni volta sappiamo pescare risorse ed è un grande merito di queste ragazze. Vismara è una squadra che merita più del piazzamento che occupa in classifica”.

LECCO BASKET WOMEN – VISMARA MILANO 49-37
PARZIALI: 11-14, 29-23, 41-29
LECCO: Chitelotti 2, Scola ne, Capaldo 12, Davide 6, Oddo 12, Nava 2, Greppi 6, Benzoni 1, Rota 2, Galli 6, Scumace. All.: Canali